Andora

GENOVA: L’ ACQUARIO

Ti piace questa attività?
3.2

Caratteristiche

Inaugurato nel 1992 in occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni della Scoperta dell’America ad opera di Cristoforo Colombo, illustrissimo navigatore legato alla città marinara, l’acquario di Genova continua a collezionare record: nel 2008 è stato visitato da oltre 1.200.000 persone; al momento della sua costruzione era il secondo acquario più grande del mondo mentre oggi vanta il titolo di campione d’Italia (secondo in Europa, dopo quello di Valencia in Spagna). Si trova a Ponte Spinola, nel cinquecentesco porto antico. Al suo interno è possibile intraprendere un viaggio fatto di forme, colori, odori suoni tipici degli ambienti marini mediterranei e non solo. Specie comuni e rare, piccolissime e mastodontiche, di pesci, molluschi, rettili e mammiferi attirano gli sguardi meravigliati dei visitatori che possono anche toccare con mano – è proprio il caso di dirlo – alcuni tra i più incredibili esemplari che abitano oceani e mari. Inutile dire che delfini, pinguini e squali sono, per grandi e piccini, le indiscusse star di tutto l’acquario. La visita, dal forte impatto educativo, è uno dei modi più efficaci per stimolare nei bambini e ragazzi la sensibilità per i temi ambientali.


Utenza

La visita è adatta a tutte le classi della scuola primaria.

Unità di Apprendimento


L’AMBIENTE COSTIERO

Trasporto

Bus privato: 19 posti € 350,00 A/R; 56 posti € 445,00 A/R.
La tariffa prevede un costo aggiuntivo di € 10,00 per 60' e di € 20,00 per 120' per parcheggio singolo pullman


Ingresso

Dal 01 settembre 2018 al 28 febbraio 2019 Il costo del biglietto d’ingresso con visita guidata è di ingresso € 13,00 a bambino. Dal 01 marzo 2019 ingresso € 12,00 Gratuità per 2 insegnanti ogni 15 alunni


Durata

La visita completa all’acquario ha una durata di circa 90’


Distanza

105 km. Tempi di percorrenza: 120’ circa


Link Utili

http://www.acquariodigenova.it/