RICONOSCERE LE PLASTICHE

Andora Ecologia & Sostenibilità

RICONOSCERE LE PLASTICHE

Presentazione dell'attività

Senza plastica le automobili peserebbero e consumerebbero di più. Questo esempio aiuta a comprendere che la plastica è ormai un componente essenziale in ogni oggetto che utilizziamo. La sua “storia”, però, è relativamente breve. L’educatore introdurrà l’argomento attraverso dati e informazioni che consentiranno ai bambini di addentrarsi con curiosità nel percorso


Svolgimento dell'attività

L’attività prevede tre fasi. La prima fase consiste in un gioco a squadre composte da 3 o 4 componenti. Utilizzando uno schema di classificazione, delle lenti di ingrandimento e delle torce i bambini dovranno dividere, se possibile, gli oggetti a seconda del tipo di plastica con il quale sono composti. La seconda fase verte sulla conoscenza delle plastiche attraverso l’analisi delle proprietà fisiche, chimiche e meccaniche delle sostanze. La terza fase consiste in un esperimento che dimostra l’invasività di plastiche utilizzate quotidianamente e in maniera diffusa


Modalità di rielaborazione dell'esperienza

I dati raccolti in ciascuna fase saranno inseriti in un tabellone riassuntivo che, al termine dell’attività, sarà utilizzato per rispondere assieme ad alcune domande: da dove nasce la plastica? Quali sono le sue proprietà? Esistono plastiche più pericolose di altre? E noi, cosa possiamo fare per consumarne di meno?

Unità di Apprendimento


UN MARE DI PLASTICA

Spazi e Luoghi

Interno Casa Vacanza

Durata dell'attività

120′

Collocazione nella giornata

Mattina o pomeriggio

Materiali

Fotocopia dell’Albero della plastica, fotocopia dello schema classificazione, lenti d’ingrandimento, torce, videoproiettore, pc, slideshow “La plastica intorno a noi”, forbici, materiali plastici assortiti, graffette metalliche, mollette da bucato, 1 phon, nastro adesivo da elettricista, pinze, cucchiai di plastica, 3 contenitori trasparenti da 200 cc, 2 becker da 100 cc, sale fino, etanolo (per prove densità), acetone, bottiglie di plastica, 1 tanica di plastica, 1 cartellone per raccolta dati finale, pannolini monouso, pannolini di tela, 1 termometro, 1 bilancia digitale, penne e matite