IMPROVVISAZIONE TEATRALE

Andora Educazione & Cultura

IMPROVVISAZIONE TEATRALE

Ti piace questa attività?
[yasr_visitor_votes size="medium"]

Presentazione dell'attività

L’educatore divide la classe in 4 squadre e le contrassegna con un nastrino colorato. Fa scegliere ai capisquadra una delle 4 buste preparate, ciascuna delle quali contenente un canovaccio ambientato in un’epoca storica specifica (preistorica, romana, medioevale, contemporanea) che i partecipanti dovranno rappresentare attraverso una breve performance improvvisata.


Svolgimento dell'attività

Ogni squadra legge a turno e ad alta voce il proprio canovaccio. Al segnale dell’educatore (una musica, un suono, un gesto, etc.) i bambini hanno quindici minuti di tempo per dividersi i ruoli e immaginare sommariamente i passaggi della performance che vorranno realizzare. Allo scadere del tempo l’educatore chiama una squadra per volta e i bambini devono mimare la scena seguendo la lettura dell’educatore. Ma attenzione a un dettaglio: anche la lettura potrebbe riservare qualche improvvisa e strana novità!


Modalità di rielaborazione dell'esperienza

Al termine delle quattro esibizioni l’educatore evidenzia le azioni comuni tra le differenti rappresentazioni; prova a far comprendere ai bambini che bisogni analoghi nel tempo prodotto soluzioni e tecnologie differenti, mentre bisogni nuovi trovano soluzioni che si fondano su principi e aspetti che appartengono alla tradizione culturale millenaria della nostra società.

Unità di Apprendimento


LA PREISTORIA E LE EPOCHE STORICHE

Spazi e Luoghi

Interno Casa Vacanza

Durata dell'attività

60 minuti circa

Collocazione nella giornata

Pomeriggio o sera

Materiali

Nastrini colorati, 4 buste bianche da lettera, 4 canovacci (differenti, uno per ciascuna squadra)