Pietra Ligure Territorio & Ambiente

I GIARDINI

Un sentiero esperienziale per capire la differenza tra vegetazione spontanea e coltivata e l’influenza del clima sulla vegetazione.


Ordine di Scuola

  • Scuola dell'Infanzia
  • Scuola Primaria

Coordinate di Significato

Il giardino dice molto sulle piante che coltiva, ma anche su chi lo cura quotidianamente perché possa essere guardato anche da estranei. In riviera molti sono i gioielli di questa arte che si possono ammirare e che possono offrire cosa significhi occuparsi con amore di qualcosa insegnando a ciascuno di noi a prenderci cura delle persone intorno a noi oltre che dell’ambiente. Anche le nostre Case vogliono essere un giardino che offre stimoli e possibilità per godere pienamente di un’esperienza residenziale dove accogliere e stare con l’altro sia un piacere naturale.


Obiettivi

Conoscere la distinzione tra vegetazione spontanea e vegetazione artificiale; conoscere le proprietà botaniche delle piante che vivono nei giardini liguri; imparare le principali mansioni del mestiere del giardiniere; saper sintetizzare le conoscenze apprese attraverso stimoli differenti (osservazione, ascolto); costruire relazioni concettuali all’interno di contenuti multidisciplinari.

Valutazione e processo di risultato

Osservare se i ragazzi aumentano naturalmente il loro senso di attenzione e di cura nei confronti dell’ambiente, delle cose e delle persone. Schede e confronti per capire quanto sono stati trattenuti con capacità di riconoscimento le tipologie di vegetazioni viste. Momenti in cui chiedere ai ragazzi di capire il loro rapporto e il loro sentire con la natura.


Unità Correlate...

DALL’ULIVO ALL’OLIO

Le Attività:


IL GIARDINO DELLA CASA VACANZA
QUATTRO FOGLIE
GIOCO NATURA

Le Escursioni:


PARCO BOTANICO DI PIETRA LIGURE
GIARDINO LETTERARIO DELFINO DI ALBENGA
VILLA HANBURY
FATTORIA DIDATTICA GIARDINO DELL’ORCHIDEA A CERIALE

I Laboratori:


L’ERBARIO