Pietra Ligure Territorio & Ambiente

IL GIARDINO DELLA CASA VACANZA

Presentazione dell'attività

L’educatore conduce i bambini sul piazzale principale della Struttura e osserva assieme a loro la posizione rispetto alla collina e al mare. Qui introduce i concetti di “macchia mediterranea”, “vegetazione spontanea” e “coltivazione” e infine evidenzia la funzione dei terrazzamenti


Svolgimento dell'attività

Attraverso una piacevole passeggiata tra i vialetti e i sentieri che si snodano all’interno del giardino i bambini imparano caratteristiche e proprietà delle piante spontanee e coltivate che crescono in Struttura. Camminando all’interno dei terrazzamenti osservano la lavorazione del suolo e dei muretti a secco, imparano soprattutto le proprietà dell’ulivo e apprendono i processi e i tempi necessari per la produzione delle drupe. Durante il percorso l’educatore raccoglie alcune foglie delle piante osservate e commentate


Modalità di rielaborazione dell'esperienza

Al termine del percorso l’educatore e i bambini ritornano al punto di partenza. L’educatore fa sedere i bambini e, foglia dopo foglia, chiede loro di riconoscere la pianta alla quale appartengono. Per ciascuna pianta riconosciuta racconta una breve leggenda tradizionale che la riguarda

Unità di Apprendimento


I GIARDINI

Spazi e Luoghi

Esterno Casa Vacanza

Durata dell'attività

60′

Collocazione nella giornata

Mattina o pomeriggio

Materiali

Nessuno