Pietra Ligure Educazione & Cultura

CACCIA ALL’INDIZIO

Presentazione dell'attività

L’educatore divide i bambini in tanti gruppi quanti sono gli adulti accompagnatori disponibili (lui compreso). Ciascun gruppo riceve una cartellina contenente una cartina, alcune fotografie che riportano dettagli e scorci dell’area e schede con domande a risposta aperta sulla storia, le usanze popolari, la cucina e i mestieri antichi diffusi in città. Ad ogni gruppo viene assegnato un adulto, che avrà il compito di accompagnare i bambini nel loro percorso di caccia all’indizio.


Svolgimento dell'attività

Raggiunto il punto di partenza dell’attività i bambini si avventurano assieme all’insegnante o all’educatore tra le vie abitate. Qui intervistano i passanti e i negozianti chiedendo loro indicazioni e consigli per rispondere alle domande, individuare i siti fotografati e disegnare correttamente lo stemma cittadino.


Modalità di rielaborazione dell'esperienza

Dopo circa un’ora i gruppi si riuniscono per condividere e commentare le risposte trovate. L’educatore legge una alla volta le domande richieste e i portavoce dei gruppi espongono le informazioni reperite mediante le interviste. Dai dati raccolti, spesso tra loro divergenti, l’educatore fa emergere la risposta corretta e definitiva.

Unità di Apprendimento


I BORGHI LIGURI

Spazi e Luoghi

Esterno, interno Casa Vacanza

Durata dell'attività

18o’

Collocazione nella giornata

Mattina o pomeriggio

Materiali

Cartelline contenenti il materiale completo per l’attività di caccia all’indizio, block notes (uno per gruppo), penne e matite

SCUOLA NATURA | Un Progetto del Comune di Milano